Se anche tu stai cercando di dimagrire questo articolo fa al caso tuo!

Oggi affrontiamo un aspetto spesso sconosciuto.

Il corpo e le sue spese energetiche

Sappiamo che il corpo ha diverse spese energetiche durante la giornata che corrispondono al fabbisogno calorico.

Il nostro corpo infatti  consuma energia tramite questi processi:

  • metabolismo basale (dispendio energetico di un organismo vivente a riposo, a digiuno, comprendente l’energia necessaria per le funzioni metaboliche vitali)
  • effetto termico del cibo (la quantità di energia spesa per la digestione degli alimenti)
  • allenamenti e sport
  • NEAT (Non-Exercise Activity Thermogenesis) ovvero tutti i movimenti ordinari e quotidiani che vengono eseguiti abitualmente, attività che coinvolgono il corpo, ma che non sono associabili alla vera e propria attività fisica, ad esempio  muoversi, parlare, stare in piedi, scrivere, accovacciarsi, cucinare, allacciarsi le scarpe, lavare i piatti, fare lavori manuali, agitarsi ecc..

Possiamo lavorare principalmente sul neat e sull’allenamento, essendo che gli altri aspetti sono dovuti per lo più alla nostra genetica.

Allenamento? Dont’ worry!

I nostri trainer si occuperanno di te programmando al meglio delle schede d’allenamento con queste caratteristiche:

  1. personalizzate sulla base della tua fisicità
  2. congrue rispetto ai tuoi obiettivi
  3. sostenibili sul lungo periodo: per ottenere dei risultati e mantenerli sul lungo periodo ci vuole costanza e che l’allenamento diventi parte integrante al nostro stile di vita

No deadline o diete e allenamenti stressanti per risultati in 4 settimane, il benessere e la cura del nostro corpo è uno stile di vita!

Capite bene che muoversi di più è una variabile che può cambiare drasticamente da persona a persona in base come sempre alla genetica ma sopratutto dallo stile di vita che si fa, per esempio chi pratica una professione prevalentemente sedentaria, probabilmente avrà più difficoltà a dimagrire.

Il NEAT è un modo estremamente efficiente per creare un deficit energetico superiore alla sola dieta e attività sportiva.

Per aderire ad un percorso a lungo termine finalizzato al dimagrimento, inteso come perdita di massa grassa, è necessario essere consapevoli:

  • di dover mangiare meno rispetto al proprio livello di mantenimento (no diete fai da te, consultate sempre un professionista)
  • praticare esercizi finalizzati all’aumento della massa muscolare
  • muoversi di più, in modo tale da facilitare ulteriormente il calo di massa grassa.

In conclusione…

Sappiamo che esistono 3 aspetti principali che una persona deve tener conto se vuole intraprendere un percorso di dimagrimento e ricomposizione corporea:

  1. un’alimentazione adeguata rispetto al proprio fabbisogno 
  2. allenarsi praticando sessioni di pesi e attività aerobica
  3. Muoversi di più

I piccoli gesti fanno la differenza nel lungo periodo!

Utilizziamo le scale invece che prendere l’ascensore, quando abbiamo del tempo libero facciamo una bella passeggiata rispetto a rimanere seduti sul divano davanti ad un film e possiamo valutare qualche volta di andare a lavoro a piedi o in bicicletta, meteo e distanze permettendo!

A breve ulteriori approfondimenti…

Alla prossima!

E ricorda:

Un obiettivo senza un piano resta solo un desiderio